Chiacchiere di Carnevale ripiene
Chiacchiere, Bugie, Frappe, Guanti...La nostra versione del più famoso dolce tipico di Carnevale sono le Chiacchiere ripiene!  Un biscotto di fragrante pasta frolla farcito con Marmellata di Clementine.
Morbide, profumate e facili da realizzare, si possono farcire con altre marmellate, confetture o creme dolci a piacere e arricchire con pezzetti di frutta secca. 
INGREDIENTI:
  • 340 g di farina 00
  • 40 g di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • Un pizzico di sale
  • La scorza di un 🍋 grattugiata
  • 30 g di alchermes sostituibile con vino bianco o un altro liquore
  • 40 ml di olio di semi di girasole sostituibile con il burro
  • Marmellata Extra di clementine Valle del Crati
 
Olio di semi di arachidi per friggere
Zucchero a velo per decorare
 
PROCEDIMENTO:
Sbattere le uova con zucchero, sale, scorza di limone; unire olio e alchermes e mescolare.
Incorporare la farina impastando prima con l’aiuto di una forchetta e infine con le mani. Creare un panetto omogeneo e lasciarlo riposare mezz’oretta in frigo.
Stendere la pasta sottilmente con l’aiuto di un mattarello e tagliare con una rotella le chiacchiere ricavando dei quadrati: al centro inserire la marmellata e richiudere con un altro quadratino di pasta.
Sigillare bene i bordi con una forchetta e friggere in abbondante olio di arachidi già caldo. Scolare su carta assorbente e, una volta fredde, spolverare di zucchero a velo.
Da provare subito!
Dolci